mercoledì 18 gennaio | 19:40
pubblicato il 31/mar/2011 05:11

Immigrati/ Il documento governo-Autonomie: Ecco gli impegni

Clandestini e profughi 'spalmati' su territorio, risorse da Stato

Immigrati/ Il documento governo-Autonomie: Ecco gli impegni

Roma, 31 mar. (askanews) - Affrontare l'emergenza profughi con uno "sforzo comune e condiviso" tra governo e autonomie e con un "impegno coerente di solidarietà che riguarda tutto il Paese". Questo lo spirito del documento sottoscritto in Conferenza unificata da governo, Regioni e Autonomie locali, di cui il governo "nella sua collegialità è garante". Nello specifico, il documento prevede che "in relazione alla previsione fino a 50.000 profughi, questi siano equamente distribuiti nel territorio nazionale in ciascuna regione, escluso l'Abruzzo". Il flusso sarà definito nei prossimi giorni da una cabina di regia nazionale coordinata dal governo con regioni ed Enti locali, articolata nelle diverse regioni coinvolgendo le Prefetture. Sui minori stranieri non accompagnati, il governo "si impegna ad individuare risorse stabili e pluriennali al sostegno della collocazione nelle case famiglia attraverso i Comuni". Inoltre il governo "si impegna a finanziare il Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati". Quanto all'immigrazione clandestina, "nella piena applicazione delle norme conseguenti, si impegna ad assicurare un criterio di equa e sostenibile attribuzione degli immigrati che risultassero clandestini in tutto il territorio nazionale, sentiti gli Enti territoriali interessati". Le risorse finanziarie necessarie a gestire la situazione emergenziale "sono totalmente a carico del governo". Infine, regioni, Autonomie locali e governo "si impegnano ad avviare un'iniziativa verso le istituzioni europee, per affrontare nel rispetto delle norme europee l'emergenza umanitaria". Rea/Gal

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Scuola
Mattarella: scuole hanno ruolo fondamentale anche all'estero
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina