lunedì 16 gennaio | 12:32
pubblicato il 05/apr/2014 17:17

Immigrati: Gasparri, reintrodurre rilevanza penale reato clandestinita'

Immigrati: Gasparri, reintrodurre rilevanza penale reato clandestinita'

(ASCA) - Roma, 5 apr 2014 - ''Sostengo con convinzione l'iniziativa promossa dai capigruppo di Forza Italia di Regione Lazio e Roma Capitale, Luca Gramazio e Giovanni Quarzo, per chiedere che sia reintrodotta la rilevanza penale del reato di clandestinita'. Avevo votato contro l'abolizione di questa norma quando giunse in Aula al Senato, convinto che con la demagogia non si andasse da nessuna parte e oggi ho firmato contro la depenalizzazione del reato di immigrazione clandestina. Il ministro dell'Interno ha lanciato un allarme inquietante proprio nelle ore immediatamente successive all'abolizione di questo reato. Le nostre coste potrebbero essere a breve nuovamente invase da clandestini. Certamente la depenalizzazione di questo reato non ha piu' quell'effetto deterrente che aveva prima e finira' con l'alimentare gli affari dei trafficanti di morte. Bisogna reagire. E chi ha sbagliato deve correre ai ripari''. Lo dichiara in una nota Maurizio Gasparri (FI), vice presidente del Senato. com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Governo
Alfano: elezioni? Avanti finchè c'è carburante, senza psicodrammi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, prima passeggiata spaziale per il francese Thomas Pesquet
TechnoFun
Arriva Switch, la nuova console trasformista di Nintendo
Sistema Trasporti
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche