mercoledì 22 febbraio | 17:43
pubblicato il 28/apr/2014 16:48

Immigrati: Gasparri, non aspettare semestre. Sospendere Mare Nostrum

(ASCA) - Roma, 28 apr 2014 - ''Dal vertice sull'immigrazione ci saremmo aspettati una presa di posizione piu' incisiva.

L'operazione Mare Nostrum andava sospesa. Il governo ha invece rimandato decisioni e addirittura aspettera' il semestre italiano di presidenza dell'Ue per chiedere un impegno da parte dell'Europa e delle Nazioni unite sulla questione clandestini. Ma stiamo scherzando?''. Lo dichiara Maurizio Gasparri (FI), vice presidente del Senato. ''Non possiamo aspettare che le nostre coste siano oggetto di continui sbarchi, che la Marina sia usata come taxi per clandestini, che le citta' siano invase di immigrati senza controllo e sicurezza per i cittadini - prosegue -. Basta perdere tempo. La questione va posta in Parlamento''. com-njb/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Transpotec e SaMoTer: alleanza Milano-Verona modello per il Paese