venerdì 20 gennaio | 00:45
pubblicato il 22/ott/2013 12:01

Immigrati: Gasparri, giu' le mani dalla Bossi-Fini

Immigrati: Gasparri, giu' le mani dalla Bossi-Fini

(ASCA) - Roma, 22 ott - ''Il ministro dell'Interno e vice premier Alfano e' stato molto chiaro. L'Italia non puo' da sola accogliere tutti gli immigrati che giungono sulle nostre coste. E quelli che pure trovano ospitalita' hanno il dovere di rispettare le nostre leggi, incominciando dall'obbligo di lasciarsi identificare. Va comunque affrontata la questione all'origine e cioe' ristabilendo rapporti con i paesi di provenienza come avevano fatto i governi Berlusconi nel passato. E nell'attesa che l'Europa si svegli, l'Italia ha il dovere di applicare le norme vigenti. La Bossi-Fini non va smantellata, mentre occorre fermezza per impedire che il reato di immigrazione clandestina sia abolito''. Cosi' in una nota Maurizio Gasparri, senatore del Pdl e vice presidente del Senato, secondo cui ''le stragi del Mediterraneo le causa la demagogia di chi fa facili annunci e di chi vuole smantellare norme per favorire i mercanti di morte. Attivisti di ogni parte non otterranno la modifica delle nostre giuste leggi''.

com-brm/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale