giovedì 08 dicembre | 23:46
pubblicato il 11/ago/2014 12:48

Immigrati: Gasparri (FI), Europa della vergogna

(ASCA) - Roma, 11 ago 2014 - ''E' l' Europa della vergogna.

Che non muove un dito per i cristiani massacrati in Iraq, Siria e altrove e non fa nulla per l'emergenza clandestini nel Mediterraneo. L'Ue non e' nemmeno un'espressione geografica. E' l'impotenza e l'ipocrisia al cubo''. Lo scrive in una nota il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri. ''Sono passati mesi - prosegue - da quando il governo ha detto che avrebbe passato tutto all'operazione Frontex dell'Ue. Frontex non esiste. Tutto continua come prima. Renzi e i suoi ministri hanno mentito. L'italia e' in ginocchio e spende miliardi di euro per i clandestini. Questa operazione va fermata subito. Le amministrazioni locali sono al collasso e devono ribellarsi rifiutando altri clandestini sul proprio territorio''. com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni