lunedì 05 dicembre | 11:51
pubblicato il 04/ott/2013 11:58

Immigrati: Gasparri, colpa e' dell'Europa e di sue strutture inesistenti

Immigrati: Gasparri, colpa e' dell'Europa e di sue strutture inesistenti

(ASCA) - Roma, 4 ott - ''Oggi e' il giorno del dolore, del lutto. Un dolore che durera' a lungo per una tragedia che ha dimensioni senza precedenti. Ma vediamo gia' che alcuni alimentano polemiche e non guardano alla realta'. La colpa non e' certamente dell'Italia, terra di approdi di mille e mille disperazioni. La colpa e' dell'Europa''. Lo ha affermato in una nota Maurizio Gasparri, senatore del Pdl e vicepresidente del Senato . ''Cosa ha fatto Frontex? Una struttura inesistente, inoperosa, la cui sede e' addirittura a Varsavia e non laddove, ai confini d'Europa, arrivano profughi e clandestini. L'Europa - ha aggiunto - non spende cifre adeguate per l'accoglienza e non ha in acqua nemmeno un canotto o un gommone efficiente per occuparsi degli sventurati che solcano il Mediterraneo. La colpa e' di quelli che hanno alimentato false rivoluzioni nel Nord Africa o addirittura scellerate guerre che hanno si' abbattuto dei tiranni, ma poi hanno fatto subentrare ai tiranni il caos''.

''I governi di centrodestra - ha ricordato Gasparri - avevano stabilito accordi anche con la Libia per controllare e bloccare le partenze dei clandestini. Oggi non c'e' piu' nulla perche' in Libia non c'e' piu' nulla, se non il caos assoluto e il non governo. Si sono combattute guerre sbagliate sull'onda di isterie che l'Italia ha subito per le pressioni di tante istituzioni che si sono piegate troppo rapidamente a un errore fatto in sede internazionale. E anche in quel caso le resistenze del governo del tempo furono piegate da un'ondata di demagogia''. Per il senatore ''non si tratta qui di smantellare le leggi che esistono in Italia ma di controllare le partenze dei clandestini, di mettere in piedi una vera struttura di accoglienza dei profughi, individuando pero' quali sono realmente tali, con soldi e stanziamenti europei, e di contrastare la clandestinita'''. com-brm/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari