mercoledì 18 gennaio | 19:11
pubblicato il 12/ago/2014 17:32

Immigrati: Gasparri, basta con ipocrisia. 'Mare nostrum' va fermata

(ASCA) - Roma, 12 ago 2014 - ''Smettiamola con l'ipocrisia.

L'emergenza immigrati sta rendendo le nostre citta' invivibili. E il governo Renzi non ha piu' alibi. Ci sono stati interventi in Parlamento sul da farsi. Si disse che Mare nostrum era da considerarsi un'operazione a termine.

Questo tempo e' finito. Delle chiacchiere non se ne puo' piu'. Commette un gravissimo errore chi, nelle istituzioni, fa discorsi ipocriti e minimizza. Ma ancora piu' grave e' non rispettare gli impegni. Mare nostrum deve finire. Ci dobbiamo pensare noi''. Lo dichiara in una nota Maurizio Gasparri (FI), vicepresidente del Senato.

''L'Europa ha girato per troppe volte le spalle e spetta a noi dare uno scossone per imporre all'Onu e alla comunita' internazionale di agire in Libia e altrove portando aiuti e impedendo sbarchi. L'Italia ormai e' al collasso'', conclude Gasparri.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Al via la Food Innovation Global Mission, prima tappa l'Olanda
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina