mercoledì 07 dicembre | 10:02
pubblicato il 20/ago/2014 12:01

Immigrati: Garofalo (Ncd), bene Alfano. Ora tocca a Europa

(ASCA) - Roma, 20 ago 2014 - ''E' ora che l'Europa si faccia carico della questione dell'immigrazione. Su questo il ministro Alfano ha pronunciato parole ineccepibili: Mare nostrum e' al termine, Frontex deve subentrare nella gestione e la Commissione Europea ha il dovere di far si' che tutti gli stati membri si assumano la loro parte di responsabilita'''. Lo dichiara in una nota Vincenzo Garofalo, deputato del Nuovo Centrodestra.

''Che la dotazione finanziaria di Frontex fosse limitata e' cosa nota e arcinota. Dunque, se necessario, se ne aumenti la dotazione. L'Italia e gli italiani hanno mostrato profonda generosita', soprattutto i siciliani. Il governo e il ministro Alfano, altrettanto, facendosi carico di gestire una situazione difficile, a tratti drammatica. Ora tocca all'Europa prendere il carico della questione. E' inaccettabile che l'Italia paghi il prezzo piu' alto di una vicenda che riguarda l'Europa intera'', conclude Garofalo.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni