domenica 04 dicembre | 21:46
pubblicato il 16/ago/2014 16:10

Immigrati: Fugatti (LN), Austria ce li rispedisce indietro

(ASCA) - Roma, 16 ago 2014 - ''Altri quarantotto immigrati sono stati fermati in Austria sui treni provenienti dall'Italia e rispediti in Alto Adige dalla germanderia che li ha caricati sui pullman e scaricati nel nostro Paese.

Ormai e' chiaro che grazie a questo governo, e a un ministro degli Interni in evidente stato confusionale, siamo diventati gli zimbelli dell'Europa''. Lo scrive in una nota il segretario della Lega Nord Trentino Sudtirolo, Maurizio Fugatti. ''E' imbarazzante un esecutivo che non riesce a garantire la sicurezza e la salute dei propri cittadini restando in balia degli eventi mentre l'operazione Mare Nostrum continua a portare morte e malattie nel Paese'', conclude l'esponente del Carroccio.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari