lunedì 23 gennaio | 08:16
pubblicato il 16/giu/2014 12:13

Immigrati: Fondazione Leone Moressa, sistema accoglienza e' gia'... (2)

Immigrati: Fondazione Leone Moressa, sistema accoglienza e' gia'... (2)

(ASCA) - Roma, 16 giu 2014 - ''Considerando il sovraffollamento del sistema di accoglienza e che nei primi sei mesi dell'anno il flusso di migranti ha gia' raggiunto i livelli dell'anno precedente, possiamo ipotizzare nei prossimi mesi un sempre piu' intenso coinvolgimento delle strutture territoriali''.

Utilizzando il criterio di ripartizione regionale in base alla popolazione residente, gia' utilizzato dal Ministero dell'Interno nel 2011 (''emergenza Nordafrica''), la Fondazione Leone Moressa stima l'impatto sul territorio nazionale dei 38 mila migranti sbarcati sulle nostre coste nel 2014, che rappresentano quasi l'1% degli stranieri regolari residenti in Italia. Calcolando un coefficiente dato dal rapporto fra la popolazione residente in ciascuna regione e la popolazione nazionale, si puo' stimare un'incidenza maggiore rispetto alla popolazione straniera nelle regioni del Sud: Sardegna (2,9%), Puglia (2,7%) e Basilicata (2,5%).

Nelle regioni del Nord, dove invece la presenza di stranieri e' maggiore, l'incidenza dei profughi sara' minore: 0,6% in Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna. Secondo i ricercatori della Fondazione Leone Moressa ''pur rappresentando meno dell'1% della popolazione straniera residente in Italia, i migranti sbarcati sulle nostre coste nelle ultime settimane incideranno pesantemente sul gia' congestionato sistema di accoglienza del nostro Paese.

Considerando le condizioni di instabilita' politica e di conflitto in molti Paesi africani e mediterranei, si prevede che l'afflusso di migranti sulle nostre coste sia destinato ad aumentare. L'ampliamento dei posti Sprar e l'affidamento dei migranti alle Prefetture da soli non bastano a garantire l'accoglienza di profughi e richiedenti asilo''.

res/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4