martedì 24 gennaio | 14:33
pubblicato il 28/ago/2014 12:40

Immigrati, Ferrero: teatrino Alfano, non ottenuto alcun risultato

Frontex plus non fermera' stragi, servono veri corridoi umanitari (ASCA) - Roma, 28 ago 2014 - "L'Europa ci ha messo pochissimo tempo a salvare le banche ma non ha intenzione di salvare le vite dei migranti. Il teatrino di ieri di Alfano, infatti, cancella Mare Nostrum e non ha portato nessun risultato concreto per l'Italia sul fronte dei salvataggi e dei corridoi umanitari". Lo afferma in una nota Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione Comunista.

"Mentre si continua a morire quotidianamente nel Canale di Sicilia, per meri scopi di politica interna il governo italiano - aggiunge - si prepara quindi a interrompere le missioni di salvataggio in mare dei profughi. L'agenzia Frontex, creata per 'difendere le frontiere', anche nella sua nuova interpretazione ancora non definita, non avra' compiti di soccorso ma soprattutto di controllo, tanto da permettere di fatto respingimenti verso paesi di transito ritenuti sicuri".

(Segue) Pol/Bac

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4