lunedì 20 febbraio | 19:24
pubblicato il 04/ott/2013 11:18

Immigrati: Ferrero, Alfano in malafede. Bossi-Fini alla base tragedia

Immigrati: Ferrero, Alfano in malafede. Bossi-Fini alla base tragedia

(ASCA) - Roma, 4 ott - ''La difesa da parte del ministro Alfano della vigente normativa in materia di immigrazione e' un chiaro segno di malafede: e' del tutto evidente che la Bossi - Fini e il reato di clandestinita' sono alla base di una strage come quella di Lampedusa. L'aver trasformato il tema dell'immigrazione in pura questione di ordine pubblico, al di fuori di qualsiasi gestione politica e umanitaria, e' la grande responsabilita' delle destre italiane che hanno costruito una parte delle proprie fortune elettorali sulle spalle dei migranti''. Cosi', in una nota, il segretario nazionale di Rifondazione comunista, Paolo Ferrero.

com-brm/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Elezioni
Blog Grillo: pazienza italiani ha un limite, lasciateci votare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia