martedì 28 febbraio | 04:52
pubblicato il 19/giu/2013 12:21

Immigrati: delegazione Lega Nord a Lampedusa per un'ispezione

(ASCA) - Roma, 19 giu - Una delegazione della Lega Nord composta dai deputati Matteo Bragantini, Nicola Molteni, Massimiliano Fedriga, Cristian Invernizzi ed Emanuele Prataviera si stanno recando in queste ore a Lampedusa per un'ispezione a sorpresa al centro di accoglienza dell'isola.

Lo rende noto un comunicato del Carroccio. ''Dopo gli ennesimi sbarchi di clandestini di ieri e ancora di questa mattina - dice Bragantini, vicepresidente del gruppo alla Camera - vogliamo verificare la situazione.

Secondo notizie di stampa nel Centro di prima Accoglienza ci sarebbero oltre mille persone quando la capacita' massima del centro e' di 300 soggetti''. ''I deputati - si legge nella nota - cercheranno anche di capire, nell'esercizio delle loro prerogative istituzionali, la reale provenienza dei clandestini e quali siano le reali regole di ingaggio dei militari impegnati nelle operazioni di recupero a mare''.

com-brm/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech