domenica 22 gennaio | 03:35
pubblicato il 25/set/2014 15:15

Immigrati: Dalla Zuanna (Pd), avanti con Mare Nostrum ma piu' impegno Ue

(ASCA) - Roma, 25 set 2014 - Una delegazione di 12 parlamentari, tra cui il senatore del Partito democratico Gianpiero Dalla Zuanna, ha visitato la nave della Marina Militare San Giusto, che a Reggio Calabria ha sbarcato 700 stranieri richiedenti asilo, recuperati nei giorni scorsi nel Canale di Sicilia.

''L'operazione Mare Nostrum e' imponente - sottolinea l'esponente Pd - e impegna cinque unita' della Marina Militare, con interventi integrati anche dell'Aereonautica, della Guardia Costiera e di altri corpi dello Stato su 70 mila km quadrati di acque internazionali fra l'Italia e le coste dell'Africa. Gli obiettivi sono due: evitare i naufragi e fermare l'azione degli scafisti, entrambi raggiunti con i quasi 500 scafisti assicurati alla giustizia e, in meno di un anno, oltre 100 mila stranieri richiedenti asilo recuperati in mare nonostante le dotazioni di imbarcazioni di salvataggio risultino non sempre adeguate. Permangono, pero', degli interrogativi a cui bisogna dare risposta''. ''C'e' chi fa rilevare che Mare Nostrum potrebbe aver spinto un numero maggiore di persone a tentare di raggiungere la costa italiana. A mio avviso non e' cosi'. Le partenze sono molte perche' la Libia non vuole o non e' in grado di evitarle a causa dell'assenza di un vero Stato in grado di arginare il fenomeno come in Tunisia e in Marocco, Paesi che riescono a pattugliare le coste, in accordo con la Spagna e con l'Italia. Ora, se e' vero che l'Italia non puo' continuare a lungo ad accogliere 100-150 mila profughi l'anno, l'unico modo per limitare le partenze e' intervenire in Libia. In tal senso, andrebbe promossa con forza una missione internazionale - conclude Della Zuanna - cercando nel frattempo di promuovere in questo paese la nascita e il consolidamento di un vero Stato. Nel frattempo, l'operazione Mare Nostrum non puo' essere interrotta, anche se va sollecitato un maggior coinvolgimento dell'Unione Europea''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4