martedì 17 gennaio | 04:06
pubblicato il 26/ago/2014 20:26

Immigrati, Cicchitto: situazione insostenbile ma Lega pretestuosa

Ma in Libia serve formazione multinazionale che blocchi guerra (ASCA) - Roma, 26 ago 2014 - "Sul terreno dell'immigrazione provocata sia dall'estremismo terrorista islamico sia da gravissimi errori commessi specie dagli Usa e dai francesi vanno respinte nel modo piu' assoluto alcune polemiche pretestuose. Una di queste polemiche e' quella svolta dalla Lega Nord perche' essa e' senza alternative e si risolve in puro scicallaggio per fini interni".

Lo dichiara in una nota Fabrizio Cicchitto di Ncd.

"In ballo - aggiunge - sono state nel corso di questi mesi le vite di piu' di 100mila persone: che cosa avrebbe dovuto fare il governo italiano? Assistere inerte alla loro morte? Detto cio', e' evidente che la situazione e' insostenibile. Vedremo quello che emergera' negli incontri di ieri di oggi e di domani a livello europeo, ma per quello che riguarda la Libia la crisi va al di la' dello stesso problema dell'immigrazione".

(Segue) Pol/Bac

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello