domenica 22 gennaio | 03:32
pubblicato il 02/apr/2011 09:09

Immigrati/ Chiamparino: Niente campi finchè non si fa chiarezza

"Vogliamo accogliere profughi, non clandestini da espellere"

Immigrati/ Chiamparino: Niente campi finchè non si fa chiarezza

Roma, 2 apr. (askanews) - Il sindaco di Torino, Sergio Chiamparino, interviene dalle pagine di Repubblica sulla vicenda immigrati e chiede "che a Torino arrivino profughi e non clandestini da espellere. Fino a che non sarà fatta chiarezza la nostra disponibilità è sospesa". "Non sono contrario in via di principio ai centri di identificazione ed espulsione", precisa Chiamparino. "A Torino ne abbiamo uno, ospita meno di 200 persone e non è sempre facile mantenere l'ordine". Per questo, spiega il sindaco, "è un'idea folle quella di radunare 1.500-2.000 persone sotto le tende e annunciare loro che verranno presto espulse e rimandate a casa: la rivolta inizierebbe nel giro di cinque minuti e sarebbe incontrollabile". "Ho capito che Maroni non era in malafede - prosegue il sindaco torinese - ma non ci sto a fare la parte di quello che accetta di accogliere persone in difficolta' per poi scoprire che si vuol fare un centro di espulsione a cielo aperto. La politica non si fa con le chiacchiere, e nemmeno con la demagogia". "Quando si assiste a scene come quelle di questi giorni a Lampedusa - insiste ancora il sindaco - bisogna prendere decisioni anche impopolari, per rispetto di chi rischia la vita attraversando il mare sui gommoni e per rispetto di chi abita in un'isola che non può sopportare il peso di quell'immigrazione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4