martedì 28 febbraio | 04:38
pubblicato il 11/ott/2013 17:04

Immigrati: Chaouki (Pd), soddisfatti da parole forti di Schulz

Immigrati: Chaouki (Pd), soddisfatti da parole forti di Schulz

(ASCA) - Roma, 11 ott - ''Accogliamo con piacere le parole forti del presidente del Parlamento Europeo Martin Schulz ricevuto oggi da Papa Francesco e in visita presso la Comunita' di Sant'Egidio. Schulz ha posto l'accento sulla necessita', ormai improcrastinabile, di un sistema di immigrazione legale nell'Ue come passo per combattere l'immigrazione illegale dietro la quale si nascondono e fanno affari bande criminali''. Lo ha affermato Khalid Chaouki, deputato Pd e componente della Commissione Esteri.

''Ci uniamo alla sua richiesta di predisporre corridoi umanitari per i richiedenti asilo che devono partire dal Nord Africa, attraverso le ambasciate europee, o altrimenti le nostre parole di indignazione per le vittime di Lampedusa saranno parole vuote. Non si possono piu' tollerare ne' lager libici ne' barconi pieni di profughi e destinati verso una morte quasi certa'', ha concluso Chaouki.

com-brm/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech