sabato 21 gennaio | 19:19
pubblicato il 21/gen/2014 15:24

Immigrati: Chaouki, abrogazione clandestinita', prima battaglia vinta

(ASCA) - Roma, 21 gen 2014 - ''Finalmente abbiamo vinto la prima battaglia con il voto che sancisce l'abrogazione dell'odioso reato di immigrazione clandestina al Senato. E' caduta la prima bandierina ideologica piantata dalla Lega Nord negli anni bui della gestione cattivista dell'immigrazione''. Cosi' il deputato Pd Khalid Chaouki dopo il voto del Senato.

Secondo Chaouki ''con questo atto importante si abbatte uno dei pilastri dell'ideologia securitaria che ha per troppo tempo criminalizzato gli immigrati e reso un cattivo servizio all'immagine dell'Italia in Europa e nel mondo. Lavoriamo ora - conclude il parlamentare - per una nuova legge sull'immigrazione che tenga insieme il principio di legalita' e di rispetto del diritto internazionale con quello dei diritti umani''. red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
M5s
Ue, Grillo: Alde? Si vergogni chi si è rimangiato la parola data
Terremoti
Gentiloni: di fronte a terremoto Paese sia unito, non rissoso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4