martedì 28 febbraio | 17:58
pubblicato il 14/apr/2011 12:16

Immigrati/ Castelli: Confermo parola per parola ogni cosa detta

Bisogna fermare invasione illegali prima che sia troppo tardi

Immigrati/ Castelli: Confermo parola per parola ogni cosa detta

Praga, 14 apr. (askanews) - "Stanno distruggendo navi, devastando centri di accoglienza, bisogna fermarli prima che sia troppo tardi". Alla inaugurazione della stazione centrale di Praga, dove è atteso il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, il Viceministro alle Infrastrutture Roberto Castelli, per sua stessa sottolineatura, "conferma parola per parola" quanto detto sugli immigrati e sul rischio che prima o poi si debba ricorrere a respingimenti armati dalle coste italiane. Sugli arrivi illegali sulle coste italiane - ha risposto Castelli ai giornalisti- ho detto una banalità, ma poichè è una cosa contro il politicamente corretto, ha scatenato il putiferio. Io ho controllato ciò che avevo detto e lo confermo Ho detto che occorre prevenire, rimandare indietro chi arriva in modo illegale, perchè non vorrei che si arrivasse mai a sparare".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Vitalizi
M5s: Boldrini calendarizza nostra proposta su pensioni deputati
L.elettorale
Finocchiaro:indispensabile nuova legge elettorale maggioritaria
Mdp
Nasce gruppo Mdp Camera con 37 deputati, Laforgia presidente
Biotestamento
Lorenzin: vicenda dj Fabo tristissima ma governo non interverrà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech