venerdì 24 febbraio | 09:12
pubblicato il 04/feb/2014 15:01

Immigrati: Bubbico, Italia valuta revisione tempi permanenza nei Cie

Immigrati: Bubbico, Italia valuta revisione tempi permanenza nei Cie

(ASCA) - Roma, 4 feb 2014 - L'Italia ''e' impegnata in questo frangente a considerare la possibilita' di rivedere la disciplina dei tempi di permanenza all'interno dei centri di identificazione ed espulsione (Cie) e ad innalzare gli standard qualitativi dell'accoglienza''. Lo ha riferito il viceministro dell'Interno, Filippo Bubbico, nella sua audizione presso la commissione Migrazione dell'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa (Pace), organizzazione internazionale in prima linea nella difesa dei diritti umani che riunisce 47 paesi europei. .

L'esponente del governo italiano ha aggiunto che ''i temi migratori e, in particolare, il rapporto tra Europa e Paesi di origine e transito saranno punti caratterizzanti la Presidenza italiana dell'Unione europea nel secondo semestre dell'anno''.

Nel quadro delle politiche migratorie ''e' significativa la nomina, nella compagine governativa, di un Ministro con espressa delega alla materia dell'integrazione'', ha poi evidenziato Bubbico riferendosi alla collega di governo, Cecile Kyenge.

red-stt/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech