martedì 24 gennaio | 18:59
pubblicato il 04/feb/2014 15:01

Immigrati: Bubbico, Italia valuta revisione tempi permanenza nei Cie

Immigrati: Bubbico, Italia valuta revisione tempi permanenza nei Cie

(ASCA) - Roma, 4 feb 2014 - L'Italia ''e' impegnata in questo frangente a considerare la possibilita' di rivedere la disciplina dei tempi di permanenza all'interno dei centri di identificazione ed espulsione (Cie) e ad innalzare gli standard qualitativi dell'accoglienza''. Lo ha riferito il viceministro dell'Interno, Filippo Bubbico, nella sua audizione presso la commissione Migrazione dell'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa (Pace), organizzazione internazionale in prima linea nella difesa dei diritti umani che riunisce 47 paesi europei. .

L'esponente del governo italiano ha aggiunto che ''i temi migratori e, in particolare, il rapporto tra Europa e Paesi di origine e transito saranno punti caratterizzanti la Presidenza italiana dell'Unione europea nel secondo semestre dell'anno''.

Nel quadro delle politiche migratorie ''e' significativa la nomina, nella compagine governativa, di un Ministro con espressa delega alla materia dell'integrazione'', ha poi evidenziato Bubbico riferendosi alla collega di governo, Cecile Kyenge.

red-stt/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
Governo
A P.Chigi summit Gentiloni e ministri su sicurezza-immigrazione
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
M5s
Grillo a eletti M5s: siete portavoce, linea la decidono iscritti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4