domenica 04 dicembre | 05:22
pubblicato il 10/ott/2013 09:50

Immigrati: Bubbico, Governo andra' avanti su reato clandestinita'

(ASCA) - Roma, 10 ott - ''Il Governo andra' avanti e anche molto oltre, come gia' annunciato da Letta, non solo per superare il reato di clandestinita', ma anche per la messa a punto di una politica globale per contrastare criticita' ormai insopportabili'', e' questa la risposta del viceministro dell' Interno Filippo Bubbico, A Prima di tutto, su Rai radio 1, alla domanda se il governo continuera' a sostenere l'emendamento passato ieri in commissione al Senato che di fatto abolisce il reato di clandestinita', ''l'emendamento ha una sua importanza - continua Bubbico - ma il problema non e' solo superare la clandestinita', che pure e' una priorita', serve una politica piu' globale per gestire questi fenomeni''. Bubbico ha poi specificato: ''Io credo che il reato di clandestinita' vada abolito perche' e' odioso e inutile, consegna persone in cerca di riscatto a fenomeni di illegalita' spesso controllati dalla criminalita' organizzata''.

rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari