mercoledì 07 dicembre | 14:18
pubblicato il 05/ott/2013 12:29

Immigrati: Bossi, mia legge e' barriera, Kyenge vada a quel paese

Immigrati: Bossi, mia legge e' barriera, Kyenge vada a quel paese

(ASCA) - Roma, 5 ott - Il ministro per l'Integrazione Cecile Kyenge chiede di modificare la legge Bossi- Fini? ''Che vada a quel paese...''. Perche' ''la legge Bossi Fini e' l'unica barriera contro questa invasione di clandestini''. Lo ha affermato Umberto Bossi (Lega Nord) intervenendo, ieri sera, alla trasmissione 'Virus' su Raidue.

''Quasi nessuno degli immigrati che vengono da noi ha un lavoro, l'Italia non puo' essere la portaerei per tutti i clandestini del mondo. Insistere sull'accoglienza - ha proseguito Bossi - e' solo retorica per avere piu' voti. E' inutile fare finta di essere bravi e aprire la porta a tutti.

Non siamo l'America e nemmeno loro lo possono fare. Non abbiamo la possibilita' di aiutarli.La Legge Bossi-Fini lo diceva chiaro, potete venire solo se avete un lavoro''.

com-ceg/vlm/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Governo
Chi tifa e chi no per elezioni dopo il no alla riforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni