martedì 06 dicembre | 09:55
pubblicato il 18/giu/2014 10:20

Immigrati: Boldrini, piu' accoglienza in tutte le regioni (Stampa)

Immigrati: Boldrini, piu' accoglienza in tutte le regioni (Stampa)

(ASCA) - Roma, 18 giu 2014 - ''L'Italia puo' fare molto, ma non puo' fare tutto''. Ma e' anche vero che in questo disperato quadro dell'immigrazione clandestina e' la Sicilia la regione che ''si sta prendendo il carico maggiore dei flussi di richiedenti asilo. Maroni quando era ministro degli Interni aveva lanciato il progetto di un'equa redistribuzione tra Regioni. Prima di lamentarci con l'Europa pensiamo a come organizzarci meglio''. E' quanto afferma la presidente della Camera, Laura Boldrini in una intervista a La Stampa, in vista della visita di venerdi' prossimo in Sicilia, in occasione della Giornata mondiale del rifugiato. ''Il senso della visita e' rendere omaggio ai Corpi dello Stato che stanno lavorando in modo strenuo per salvare le persone e difendere principi sacrosanti del diritto internazionale. Ma vado anche a dare solidarieta' a una regione che si sta prendendo il carico piu' grande'' spiega.

Boldrini sottolinea quindi come ''ci sono carenze nel nostro sistema, le stesse di sempre. La realta' e' che gli arrivi via mare sono un dato strutturale, non possono essere gestiti come emergenze''. Per la presidente della Camera ''ci vuole una cabina di regia capace di far colloquiare tutti gli attori e un monitoraggio che impedisca quello che avvenne nel 2011, quando si spesero tantissimi soldi per l'accoglienza, ma furono spesi male''. L'operazione 'Mare nostrum' ''da sola non bastera' mai.

Bisogna prevedere nei Paesi di transito sedi diplomatiche dell'Ue attrezzate per accogliere domande d'asilo e per trasferire legalmente le persone nei Paesi di destinazione.

Oppure applicare il programma del 'reinsediamento' dell'Unhcr''.

red-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari