sabato 03 dicembre | 11:01
pubblicato il 19/dic/2013 12:41

Immigrati: Boldrini, abbiamo bisogno di giornalisti liberi e scomodi

Immigrati: Boldrini, abbiamo bisogno di giornalisti liberi e scomodi

(ASCA) - Roma, 19 dic - La vicenda del centro di accoglienza di Lampedusa ''e' stata portata alla luce da un servizio del Tg2, questo vuol dire che la buona informazione ci aiuta a non rassegnarci e a non cedere al cinismo''. Lo afferma la presidente della Camera, Laura Boldrini, nel corso dello scambio di auguri con la stampa parlamentare.

''Vi auguro - aggiunge Boldrini rivolgendosi ai giornalisti - di sentire ancora forte la responsabilita' che avete. L'informazione puo' avere un grande impatto che non si ferma ai confini nazionali, come e' successo con il caso Lampedusa. Continuate a fare un giornalismo libero e scomodo anche se per chi sta dall'altra parte puo' essere scomodo'', conclude Boldrini.

ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari