domenica 19 febbraio | 22:46
pubblicato il 10/set/2013 15:42

Immigrati: assessore, in Lombardia non c'e' piu' spazio

(ASCA) - Milano, 10 set - ''Gli episodi di violenza che negli ultimi giorni hanno visto protagonisti alcuni gruppi di immigrati sono la testimonianza di come sia assolutamente necessaria l'adozione di un protocollo, che blocchi ulteriori flussi migratori sul territorio lombardo: nella nostra regione non c'e' spazio per altri immigrati''. Cosi' l'assessore alla Sicurezza della Regione Lombardia, Simona Bordonali, commenta i recenti fatti di cronaca che si sono verificati nelle province di Bergamo e di Milano.

''Le violente risse avvenute a Chiuduno e a Stezzano, cosi' come la rivolta degli immigrati nel Cie di via Corelli a Milano - dice ancora l'assessore lombardo - hanno avuto conseguenze anche tragiche e non intendiamo permettere che nuovi arrivi di immigrati possano aggravare ulteriormente tensioni sociali sul nostro territorio''.

com-fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Termina assemblea Pd, Orfini: "Congresso formalmente indetto"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia