domenica 04 dicembre | 05:29
pubblicato il 25/mar/2014 12:56

Immigrati: Alfano, diminuire tempi permanenza nei Cie

(ASCA) - Roma, 25 mar 2014 - ''Pensiamo sia necessario per quanto riguarda la questione dell'immigrazione un intervento legislativo per ridurre alcuni termini a cominciare dai Cie: bisogna intervenire per diminuire la permanenza degli immigrati nei Cie''. A dirlo il ministro dell'Interno Angelino Alfano nella sede della Prefettura di Roma al termine di un incontro con i prefetti del Lazio.

''Dobbiamo raggiungere alcuni obiettivi - ha spiegato il ministro - il primo e' europeo ed e' proteggere la frontiera mediterranea ed evitare cosi' che si verifichino degli sbarchi liberi. Altro obiettivo una volta che gli immigrati arrivano in Italia e' identificarli e dare il diritto di asilo a chi e' rifugiato e scappa da zone di guerra ed espellere chi invece e' entrato illecitamente e non ha diritto di asilo. Il tema dei tempi - ha specificato Alfano - non e' di riduzione o di alleggerimento dei pacchetti precedenti sul tema dell'immigrazione ma efficientamento del sistema per evitare che il tempo di permanenza nei Cie avvenga per periodi eccessivamente lunghi''.

bet/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari