venerdì 20 gennaio | 18:01
pubblicato il 15/apr/2014 10:51

Immigrati: Alfano, da inizio anno arrivi oltre 20.500. Pressione massima

(ASCA) - Roma, 15 apr 2014 - L'Italia, a causa anche della costante instabilita' politica nei governi dei paesi del Nord Africa, sta affrontando ''una pressione migratoria che sta raggiungendo il record italiano e deve apprestarsi ad affrontare livelli simili a quelli che si stabilirono quando a guidare il Viminale era il ministro Maroni''. Se in quella circostanza furono, infatti, oltre 62 mila gli sbarchi nel nostro paese, ''gia' oggi, da inizio anno, sono giunti in Italia oltre 20.500 migranti rispetto ai 2500 arrivi dello scorso anno''. Ad affermarlo E' stato stamane il ministro degli Interni Angelino Alfano che ha riferito alla commissione Schengen alla Camera.

Alfano e' poi tornato a chiedere, un maggior coinvolgimento dei paesi Ue proponendo che la sede dell'agenzia Frontex venga trasferita da Varsavia, in Polonia, nel nostro paese.

gc/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Terremoti
Terremoto, Salvini: dimissioni Curcio? Qualcosa non ha funzionato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4