lunedì 05 dicembre | 01:35
pubblicato il 03/ott/2013 15:23

Immigratgi: Divina (Ln), bene Napolitano, subito pattugliamento coste

Immigratgi: Divina (Ln), bene Napolitano, subito pattugliamento coste

(ASCA) - Roma, 3 ott - ''Condividiamo le parole di Napolitano perche' ripercorre esattamente le posizioni che noi abbiamo sempre assunto e suggerito ai vari governi che si sono succeduti, prima Monti poi Letta. Il pattugliamento delle coste e la ripresa degli accordi bilaterali coi paesi di provenienza degli immigrati devono essere politiche che questo governo deve attuare sa subito. Spiace solo notare l'indifferenza assunta di fronte alle nostre richieste che avrebbero potuto sicuramente prevenire tante morti. E' bene poi sottolineare che le tanto vituperate norme sui flussi della legge Bossi-Fini non c'entrano nulla col dramma odierno, anzi, offrirebbero se applicate la garanzia e la certezza a chi arriva - legando l'entrata a un contratto di lavoro- anche una vita dignitosa e una piu' semplice integrazione''. Lo dichiara il vice presidente dei senatori leghisti, Sergio Divina. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari