giovedì 23 febbraio | 15:14
pubblicato il 04/giu/2013 12:00

Ilva/ Zanonato: Da chiusura ci sarebbero effetti negativi enormi

Botta su economia e impossibilità di risanare se stop produzione

Ilva/ Zanonato: Da chiusura ci sarebbero effetti negativi enormi

Roma, 4 giu. (askanews) - Con il decreto sull'Ilva il governo ritiene di poter "tenere insieme l'attività produttiva che continua con il risanamento dell'ambiente". Lo afferma il ministro per lo Sviluppo Economico, Flazio Zanonato, nella conferenza stampa a palazzo Chigi al termine del Cdm che ha varato il decreto. Ma soprattutto, fa notare Zanonato, "se venisse meno l'attività dell'impianto, avremmo due effetti molto negativi: una botta enorme all'economia italiana, con un impatto di circa 8 miliardi; e poi non ci sarebbero le risorse per attuare tutto il piano di risanamento per l'area. La produzione di acciaio e il risanamento marciano alla pari, non si riesce a fare l'uno senza l'altri". Del resto, ricorda il ministro, lo stabilimento di Taranto "copre il 60% dela domanda nazionale di laminati piani. Tutte le aziende del Paese ne hanno bisogno". E poi "12 mila dipendenti diretti dell'Ilva, altri 3 mila collegati strettamente, altri 9.200 nell'indotto. Ovvero 25 mila persone lavorano all'Ilva o con l'Ilva".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Grana Padano, nuovo marchio indica provenienza latte su confezioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech