giovedì 19 gennaio | 20:51
pubblicato il 21/gen/2013 09:42

Ilva: Vietti, bene giudici Taranto ma ora non forzino la mano

Ilva: Vietti, bene giudici Taranto ma ora non forzino la mano

(ASCA) - Roma, 21 gen - ''Bisogna riconoscere che la magistratura di Taranto, dagli uffici della Procura a quello dei gip e ai giudici del Riesame, si e' comportata nel pieno rispetto della legge e delle procedure. Gli attacchi che ha subito sono stati ingenerosi. Di cio' voglio pubblicamente dare atto, come ho gia' avuto modo di fare nel plenum del Csm''. Ma ''bisogna sapersi fermare in tempo'' e, in attesa del responso della Corte costituzionale, alla quale si sono rivolti i magistrati, ''tutti si astengano dal forzare la mano''. Lo afferma in un'intervista a La Stampa Michele Vietti, vicepresidente del Csm.

Il governo, dice Vietti, ''ha ragione quando dice che la legge va applicata'' ma ''temo il precipitare della situazione. Temo questo dialogo tra sordi. Bisogna evitare su una materia cosi' delicata di fare questioni di puntiglio''.

E serve ''soprattutto buona volonta' da parte di tutti i protagonisti'', in attesa che la Corte si esprima, momento in cui si capira' anche ''il confine fra la legge e la sua applicazione, tra il diritto fondamentale e quello vivente''.

red-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale