sabato 03 dicembre | 21:10
pubblicato il 11/lug/2014 14:07

Ilva: Vendola, nuovo decreto svela che siamo ancora a punto di partenza

(ASCA) - Roma, 11 lug 2014 - ''Siamo all'ennesimo decreto sull'Ilva di Taranto, ogni governo sforna decreti che sembrano essere come delle pozioni magiche, che dovrebbero risolvere i problemi complessi del piu' grande impianto siderurgico d' Europa. Credo che il merito di questo decreto sia quello di svelare che siamo alla casella di partenza: 2 anni persi, un piano ambientale anche molto ambizioso, ma largamente da realizzare e da cantierizzare. E i problemi rinviati di governo in governo, di decreto in decreto''. Lo afferma Nichi Vendola, parlando con i cronisti a Montecitorio.

''I soldi dei Riva sono soldi sequestrati, possono essere utilizzati ? - prosegue Vendola - E se sono confiscati e vengono utilizzati configurano l'ipotesi di aiuto di Stato? Qualcuno in 3 governi di larghe intese ha parlato con Bruxelles? Ancora, cosa si ritiene di fare relativamente ad una produzione che se non riparte con finanziamenti adeguati rischia lo schianto? Stiamo nella condizione di svendere l'Ilva? E quale imprenditore straniero, per quanto facoltoso, puo' comprarsi una fabbrica che ha inglobato anche alcune migliaia di cause di risarcimento? Ci sono molte domande - conclude Vendola - che dicono che bisognerebbe sedersi ed affrontare anche con competenza tecnico -giuridica un problema che invece e' stato affrontato dal governo Monti, dal governo Letta e ahime' rischia di essere affrontato anche dal governo Renzi con improvvisazione, superficialita', e sciatteria''. red/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari