sabato 03 dicembre | 15:19
pubblicato il 04/giu/2013 19:25

Ilva: CdM, a commissario tutti i poteri amministrativi. Titolari sospesi

Ilva: CdM, a commissario tutti i poteri amministrativi. Titolari sospesi

(ASCA) - Roma, 4 giu - Al commissario straordinario dell'Ilva che il Governo ha deciso di istituire ''sono attribuiti tutti i poteri e le funzioni degli organi di amministrazione dell'impresa ed e' sospeso l'esercizio dei poteri di disposizione e gestione dei titolari dell'impresa. Nel caso di impresa costituita in forma societaria, i poteri dell'assemblea sono sospesi per l'intera durata del commissariamento. Le linee di credito e le passivita' concernenti l'attivita' dell'azienda, oggetto di commissariamento, anche in carico a societa' del medesimo gruppo, sono trasferite al commissario ai sensi degli articoli 1339 e 2558 c.c.''.

Lo riferisce un comunicato di Palazzo Chigi diffuso a margine del Consiglio dei Ministri sull'Ilva di Taranto riunito nel pomeriggio.

''E' garantita all'impresa - si legge - nella persona del rappresentante legale all'atto del commissariamento o di altro soggetto appositamente designato dall'Assemblea dei soci, la piena informazione sull'andamento della gestione dell'impresa stessa. Il Consiglio dei Ministri puo' nominare i componenti degli organi di controllo, i quali restano in carica per la durata del commissariamento'', pari a 12 mesi fino ad un massimo di 36.

Per quanto riguarda le risorse economiche, il Consiglio dei Ministri ha stabilito che ''per l'esecuzione degli obblighi di attuazione delle prescrizioni dell'aia e degli obblighi di messa in sicurezza, risanamento e bonifica ambientale, disposti dall'autorita' amministrativa a carico di specifici soggetti, il giudice competente alla cognizione di reati dispone lo svincolo di eventuali somme sequestrate in sede penale in danno degli stessi soggetti, o di enti e soggetti controllati o controllanti, in favore del commissario, vincolandole alle predette finalita'. I proventi derivanti dall'attivita' dell'impresa commissariata restano nella disponibilita' del commissario nella misura necessaria all'attuazione dell'aia ed alla gestione dell'impresa nel rispetto delle previsioni del presente decreto''.

red-stt/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari