sabato 25 febbraio | 02:22
pubblicato il 04/giu/2013 12:00

Ilva/ Bozza dl: Da esperti piano ambientale entro 60 gg

E dopo altri 30 il commissario vara il piano industriale

Ilva/ Bozza dl: Da esperti piano ambientale entro 60 gg

Roma, 4 giu. (askanews) - Contestualmente alla nomina del commissario straordinario, il ministro dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare "nomina un comitato di cinque esperti, scelti tra soggetti di comprovata esperienza e competenza in materia di tutela dell'ambiente e della salute, che, sentito il commissario straordinario, predispone e propone al Ministro, entro 60 giorni dalla nomina, in conformità alle previsioni delle norme comunitarie e delle leggi nazionali e regionali, il piano delle misure e delle attività di tutela ambientale e sanitaria dei lavoratori e della popolazione e di prevenzione del rischio di incidenti rilevanti". E' quanto prevede la bozza del decreto legge per il commissariamento dell'Ilva che sta per essere esaminata dal Consiglio dei ministri e che quindi potrebbe ancora variare. Il piano, si legge nella bozza, "deve altresì prevedere le azioni ed i tempi necessari per garantire il rispetto delle prescrizioni di legge, e dell'A.I.A., la cui contestata violazione ha determinato il commissariamento. Lo schema di piano è reso pubblico, a cura del commissario, che acquisisce le eventuali osservazioni che possono essere proposte nei successivi dieci giorni, e che sono valutate dal comitato ai fini della definitiva proposta entro il termine di novanta giorni dal commissariamento". Il passo successivo scata "entro il termine di trenta giorni dal decreto di approvazione del piano" ambientale, quando il commissario straordinario "predispone il piano industriale di conformazione delle attività produttive che consente la continuazione dell'attività produttiva nel rispetto delle prescrizioni di tutela ambientale, sanitaria e di sicurezza" . Il piano ambientale "è approvato con decreto del Ministro dell'ambiente", quello industrale dal Ministro dello sviluppo economico, "entro 15 giorni dalla loro presentazione". Il rappresentante dell'impresa "può proporre osservazioni ai predetti piani entro dieci giorni dalla loro presentazione. L'approvazione del piano ambientale predisposto dagli esperti "equivale a modifica dell'Aia". Fino all'approvazione del piano industriale, il commissario straordinario "garantisce comunque la progressiva adozione delle misure previste dall'autorizzazione integrata ambientale e dalle altre autorizzazioni e prescrizioni in materia ambientale, sanitaria, e cura la prosecuzione dell'attività di impresa nel rispetto delle disposizioni del presente comma".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech