martedì 21 febbraio | 19:56
pubblicato il 19/feb/2013 19:52

Ilva: Bonelli, Alfano vorrebbe impunita' per inquinatori e corruttori

(ASCA) - Roma, 19 feb - ''In perfetto stile berlusconiano Alfano vorrebbe l'impunita' per i corruttori e gli inquinatori''. Lo dichiara il presidente dei Verdi e candidato alla Camera con la lista Rivoluzione Civile di Antonio Ingroia Angelo Bonelli che aggiunge: ''La magistratura non detta la politica industriale ma persegue i reati che sono stati commessi ai danni della salute dei cittadini che muoiono a causa dell'inquinamento''.

''Della salute dei cittadini di Taranto il segretario del Pdl Alfano non si e' mai occupato. Anzi votando al fiducia al Salva Ilva insieme al Pd non solo ha dato il suo consenso ad un provvedimento ritenuto 17 volte incostituzionale dalla magistratura tarantina ma ha abbandonato le persone che da anni 'si ammalano' e 'muoiono' a causa dell'inquinamento -conclude Bonelli-. Il problema dell'Italia non e' la magistratura che fa il proprio dovere per far rispettare le leggi ma certa politica, ben rappresentata dal partito di Alfano, il Pdl, che vorrebbe fare leggi per assicurare l'impunita' a chi inquina e chi corrompe''.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Guerini: scissione Pd? Credo nei miracoli. Ci stiamo lavorando
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia