martedì 17 gennaio | 18:48
pubblicato il 06/ago/2014 12:00

Il Wsj avverte Renzi: sulle riforme molte parole, pochi fatti

"La recessione infinita mette alla prova le sue promesse"

Il Wsj avverte Renzi: sulle riforme molte parole, pochi fatti

New York, 6 ago. (askanews) - Matteo Renzi "ha parlato molto di come trasformare l'Italia, e il risultato alle elezioni europee" di maggio "ha mostrato" che il presidente del Consiglio avrebbe "il sostegno popolare per farlo". Finora, però, "sono stati compiuti pochi progressi sulle riforme al sistema giudiziario e al mercato del lavoro, entrambi vitali per la crescita". Il Wall Street Journal ha dedicato un articolo alla "interminabile recessione" italiana, "un problema non solo per Roma, ma per l'intera eurozona". "A meno che Renzi non cominci a mantenere le sue grandiose promesse - ha scritto Richard Barley sul quotidiano americano - ci potrebbero essere dei problemi in futuro". La critica è chiara: finora, molte parole e pochi fatti. Partendo dal nuovo dato, peggiore delle aspettative, sul calo del Pil nel secondo trimestre dell'anno dello 0,2% rispetto al primo, quando l'economia aveva registrato una contrazione dello 0,1%, il Wall Street Journal ha sottolineato che "la verità è che l'Italia non è mai uscita dalla recessione", visto che "negli ultimi 12 trimestri, ha avuto un trimestre di crescita". L'economia italiana, ora, "è più del 9% sotto i livelli precedenti alla crisi e in termini reali è allo stesso livello del 2000. Quasi l'intero periodo trascorso nell'euro è stato un insuccesso economico per l'Italia". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa