mercoledì 24 agosto | 18:05
pubblicato il 24/feb/2016 18:26

Il Tribunale di Messina rinvia l'Italicum alla Consulta

Ok a 6 motivi di incostituzionalità su 13 presentati dal ricorso

Il Tribunale di Messina rinvia l'Italicum alla Consulta

Roma, 24 feb. (askanews) - L'Italicum, ovvero il provvedimento che riforma la legge elettorale varato dal governo Renzi, è stato rinviato alla Corte costituzionale dal Tribunale di Messina, che ha fatto propri 6 motivi di incostituzionalità su 13 presentati. Lo fa sapere l'avvocato Felice Carlo Besostri, tra i promotori dei ricorsi anti-Italicum.

"Spero che quello di Messina sia soltanto il primo", ha detto Besostri, ad accogliere il ricorso tra i diversi tribunali presso i quali è stato depositato, e che magari alla fine la questione di costituzionalità giunga alla Consulta su tutte e 13 le obiezioni presentate.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Sisma centro Italia, Renzi sente Mattarella
Centrodestra
Alfano: Fi scelga alleati e programma, con Salvini non vincerà mai
Terremoti
Terremoto, Renzi assicura: nessuno sarà lasciato solo
Terremoti
Terremoto, Mattarella: momento dolore, appello a responsabilità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Zika: studio mostra come provoca danni a cervello bimbi
Motori
Tesla annuncia nuove Model S e X con batteria per superdurata
Enogastronomia
Vendemmia, in Trentino partirà in lieve ritardo ma qualità ottima
Turismo
Ambiente, il 18 settembre la terza "Giornata del Panorama"
Sistema Trasporti
Trasporti, CheckMyBus: cresce mercato autobus a lunga percorrenza
TechnoFun
Cyber crime, entro il 2021 danni raddoppiati a 6 miliardi di $
Scienza e Innovazione
Terremoto, Battiston (Asi): entro 24-48 ore i primi dati satellitari
Moda
La camicia tradizionale ucraina conquista la moda internazionale
Sostenibilità
Green Drop Award: a Venezia 73 sfilano attori e registi "green"