giovedì 19 gennaio | 08:31
pubblicato il 31/gen/2011 05:10

Il Pd apre alle elezioni e tenta la Lega, Terzo Polo freddo

Lega aspetta federalismo. D'Alema: "attuazione di nostra riforma"

Il Pd apre alle elezioni e tenta la Lega, Terzo Polo freddo

Roma, 31 gen. (askanews) - Massimo D'Alema, in un'intervista a Repubblica prima e dagli studi di 'In mezz'ora' poi, apre all'ipotesi di andare subito alle elezioni e di presentarsi "con una coalizione allargata" fatta sì di "partiti con vocazione diversa", ma composta da "tutte quelle persone serie e responsabili" che vogliono "agire nell'interesse del Paese" e soprasttutto rispondere "senza strattonarlo" alle preoccupazione del Presidente della Repubblica. D'accordo con il presidente del Copasir anche il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani che, intervistato dal Tg1, ha ribadito che o il presidente del consiglio "si dimette" o "bisogna andare alle elezioni", perchè "la situazione è arrivata al limite". In quel caso, ha insistito, "serve un patto tra tutte le forze d'opposizione". Insomma, una coalizione non aperta al Pdl, ma che comprenda per il resto tutte le forze dell'attuale di opposizione, che, soprattutto il Terzo Polo, hanno risposto con molti distinguo, e con uno spiraglio anche per la Lega, che si è limitata a chiosare, con Marco Reguzzoni, che "l'unica cosa che interessa al Carroccio è prioprio il federalismo, il resto sono manovre di palazzo". La Lega, secondo D'Alema, è dunque "un partito vero e ha un futuro che va oltre Berlusconi e questo le consente di pensare con la propria testa. Il patto di potere con Berlusconi ne ha però molto ridotte le capacità innovative". Non v'è però ragione per cui l'ex premier voglia escludere il Carroccio dalla schiera dei possibili attori di una nuova maggioranza, tanto più che la Lega resta con gli occhi puntati al voto di mercoledì 2 febbraio sul federalismo municipale, norme che il presidente del Copasir ha definito oggi "attuative di quello che ha fatto il centrosinistra", pur se ancora "confuse e pasticciate". Su quelle stesse norme, del resto, anche l'idv ha già votato più volte a favore e Antonio Di Pietro non ha mai fatto mistero di "volerci veder chiaro prima di buttar via il bambino con l'acqua sporca". Freddezza e dubbi anche e soprattutto dal Terzo Polo. Pier Ferdinando Casini, leader dell'Udc, apre, ma usando una serie di condizionali. "Se si dovesse andare a elezioni su una battaglia privata del presidente del Consiglio contro giudici, con la politica degli insulti che da chi governa il Paese dovrebbe essere messa alla gogna, la riflessione di D'Alema dovrebbe essere presa in considerazione, ma con discorso chiaro e franco perché vorrebbe vorrebbe dire che siamo in una situazione di emergenza". Ancora più dubbioso il capogruppo di Fli alla Camera Italo Bocchino, che spera ancora "di poter scongiurare la crisi" istituzionale con "le dimissioni di Berlusconi". Qualora il premier abbandonasse palazzo Chigi, infatti, per il finiano "si potrebbe dar vita a un governo responsabile guidato da un esponente della maggioranza che ha vinto le elezioni, indicato dallo stesso premier, e sostenuto da tutte le forze disponibili a fare provvedimenti utili al Paese e a svelenire il clima politico.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina