venerdì 24 febbraio | 12:33
pubblicato il 14/nov/2013 12:00

Il Papa oggi in visita dal presidente Napolitano al Quirinale

Protocollo semplice, no corazzieri, Bergoglio saluterà dipendenti

Il Papa oggi in visita dal presidente Napolitano al Quirinale

Roma, 14 nov. (askanews) - Oggi, per la prima volta, Papa Francesco andrà al Quirinale. Giungerà poco prima delle 11 nel cortile d'onore del Palazzo presidenziale, dove lo attenderà il seguito, arrivato poco prima. Come da protocollo il Papa verrà accolto da Napolitano nel Cortile d'onore del Quirinale dove riceverà gli onori militari, ma niente Corazzieri a cavallo a scortarlo. Quindi, ci sarà un colloquio privato fra il Papa e il Presidente della Repubblica italiana Giorgio Napolitano nello studio del capo di Stato. Contemporaneamente si svolgerà l'incontro delle due delegazioni, guidate - in assenza del segretario di Stato vaticano, mons. Pietro Parolin, ancora convalescente dopo un'operazione chirurgica - per la Santa Sede da mons. Angelo Becciu, sostituto alla Segreteria di Stato, e per l'Italia dal premier Enrico Letta. Con il Papa vi sono, tra gli altri, i cardinali Bertello (Governatore vaticano), Vallini (vicario per Roma) e Bagnasco (presidente della Cei). Subito dopo, nella Sala degli Arazzi, ci sarà lo scambio dei doni. Quindi, il Papa incontrerà i presidenti di Senato, Camera e Corte Costituzionale, e successivamente si raccoglierà in preghiera nella Cappella dell'Annunziata. I discorsi ufficiali del Presidente e del Pontefice verranno pronunciati nel Salone delle Feste, presumibilmente attorno alle 12. Dopo, il Papa visiterà la Cappella Paolina e nel salone dei Corazzieri incontrerà circa duecento persone fra dipendenti e familiari dei dipendenti del Quirinale, a cui rivolgerà un saluto. E' prevista, ha detto il direttore della Sala Stampa vaticana padre Lombardi, una folta presenza di bambini e giovani. Quindi vi sarà la cerimonia di congedo nel Cortile d'onore e il rientro del Papa in Vaticano previsto per l'una. Papa Francesco è il sesto Pontefice a recarsi in visita al Quirinale, il quinto dopo la nascita della Repubblica italiana. Questo, poi, è il terzo incontro tra Papa Francesco e il Presidente Giorgio Napolitano: il primo è avvenuto il 19 marzo, giorno di inizio Pontificato; il secondo, l'8 giugno scorso, quando il Capo di Stato italiano si è recato in visita in Vaticano. Oggi Bergoglio "restituisce" la visita.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Pd
Orlando in campo a primarie Pd: mi candido, serve responsabilità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech