lunedì 05 dicembre | 12:03
pubblicato il 18/set/2014 17:01

Il Mattinale:se Renzi vuol salvare paese da catastrofe Fi ci sta

Siamo opposizione responsabile, ma bisogna fare in fretta (ASCA) - Roma, 18 set 2014 - "Per noi oggi parlare di politica significa mettere davanti a tutto la priorita' assoluta: evitare la catastrofe che si profila all'orizzonte con una crescita del debito pubblico che va fuori controllo in presenza di un Pil calante". Lo scrive 'Il Mattinale' ( www.ilmattinale.it ), la nota politica redatta dallo staff del gruppo Forza Italia della Camera dei deputati.

"Sappia Renzi che noi ci siamo. Siamo opposizione responsabile.

Se fara' sue le nostre idee o proporra' riforme utili, sappia che ci siamo - assicura Il Mattinale -. In questo momento e' assolutamente inderogabile e prioritario l'attacco al debito pubblico. Lo sviluppo e' la condizione necessaria per evitare uno splash catastrofico. Ed occorre una riforma fiscale shock, una riforma del mercato del lavoro nel senso chiesto dall'Europa, e siamo desiderosi di dire di si' allo svolgimento di quelle idee serenamente garantiste sviluppate nel discorso di Renzi a Camera e Senato. Ma in fretta. Subito. Non mille giorni, ma cento".(Segue) Pol/Gal

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari