lunedì 05 dicembre | 01:43
pubblicato il 12/set/2014 18:27

Il "C9" del Papa settimana prossima prosegue screening dicasteri

Cardinali consiglieri da lunedi' a mercoledi', conclusione nel 2015 (ASCA) - Citta' del Vaticano, 12 set 2014 - Si svolgera' da lunedi' a mercoledi' prossimi, 15-17 settembre, la sesta riunione dei nove cardinali che coadiuvano il Papa nella riforma della Curia e nel governo della Chiesa mondiale, il cosiddetto "C9".

Dopo un primo screening dei dicasteri vaticani - congregazioni e pontifici consigli - il "C9" dovrebbe proseguire un approfondimento, dicastero per dicastero, in vista di una razionalizzazione che puo' portare ad accorpamenti e snellimento della burocrazia vaticana.

In occasione dell'ultimo incontro, a luglio scorso, il "C9", con il cambio di guardia ai vertici dello Ior (Istituto per le Opere di Religione), ha affrontato il nodo delle finanze vaticane, ora governate principalmente dalla neonata Segreteria per l'Economia del cardinale George Pell.

I precedenti incontri del consiglio dei cardinali hanno avuto luogo l'1-3 ottobre 2013, il 3-5 dicembre 2013, il 17-19 febbraio di quest'anno, il 28-30 aprile e, da ultimo, l'1-4 luglio scorsi.

Sono gia' fissati due ulteriori incontri, dal 9 all'11 dicembre prossimi e dal 9 all'11 febbraio. La nuova costituzione apostolica sull'organigramma vaticano che dovrebbe sostituire la vigente "Pastor Bonus" non dovrebbe vedere la luce prima del 2015.

Fanno parte del consiglio di cardinali l'italiano Giuseppe Bertello, il cileno Francisco Javier Errázuriz Ossa, l'indiano Oswald Gracias, il tedesco Reinhard Marx, il congolese Laurent Monsengwo Pasinya, l'americano Sean Patrick O'Malley, l'australiano George Pell, l'honduregno Andres Rodríguez Maradiaga, che e' anche coordinatore del gruppo. Da luglio, il consiglio, sino ad allora soprannominato "C8", partecipa in pianta stabile il cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato.

Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari