domenica 04 dicembre | 05:45
pubblicato il 28/feb/2013 17:08

Idv: Di Pietro, congelo mie dimissioni fino a congresso partito

Idv: Di Pietro, congelo mie dimissioni fino a congresso partito

(ASCA) - Roma, 28 feb - ''Care amiche e cari amici, il voto delle ultime elezioni politiche ha dato un segnale ben chiaro circa la reale forza elettorale di Rivoluzione civile''. Lo scrive Antonio Di Pietro in una lettera aperta pubblicata sul suo blog www.antoniodipietro.it. ''Di questo dobbiamo prenderne doverosamente atto. C'e' stato il fallimento di una lista che non e' riuscita a rappresentare, come avremmo voluto, le istanze dell'elettorato dell'Italia dei Valori e non ha saputo interpretare le domande che arrivavano dal territorio'', aggiunge Di Pietro.

''Il primo passo e' gia' stato fatto: ho doverosamente rassegnato le mie dimissioni da presidente IdV, in segno di rispetto verso il partito, i suoi militanti e gli elettori.

Non voglio sottrarmi, pero', alle mie responsabilita'. Per questo, - continua Di Pietro - ho risposto positivamente alla richiesta dell'Ufficio di Presidenza di congelare le dimissioni in modo da accompagnare il partito fino al Congresso. C'e' un percorso da costruire insieme e - per quanto mi riguarda - voglio mettermi al servizio dell'IdV, per ora come semplice iscritto, e dei cittadini come ho sempre fatto. Anche per questo, l'Ufficio di Presidenza del partito, che ha assunto collegialmente ogni decisione, ha deliberato di avviare, attraverso una capillare fase di tesseramento, un profondo rinnovamento del partito, per arrivare, entro questo autunno, ad un Congresso nazionale in grado di rinnovare cariche ed incarichi a tutti i livelli. Ha anche stabilito che vi sia un confronto diretto con la base del partito, attraverso vari incontri territoriali, da tenersi in tutta Italia. A questi incontri, partecipera' l'intero Ufficio di Presidenza. Infine, e' stata prevista la convocazione, a breve, dell'esecutivo nazionale. Il percorso della nuova Italia dei Valori e' gia' iniziato e vogliamo arrivare ad un Congresso, entro questo autunno, che faccia comprendere il messaggio di rinnovamento e le istanze di cambiamento che il Paese, i nostri militanti e gli elettori ci chiedono. Sono certo che ci riusciremo se anche voi vorrete darci forza e fiducia per rilanciare la nostra realta' politica''.

ceg/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari