sabato 03 dicembre | 19:09
pubblicato il 01/feb/2013 14:48

Idi: mons. Crociata, auspichiamo soluzione triste vicenda

(ASCA) - Roma, 1 feb - La vertenza dell'Idi-San Carlo di Roma, il complesso ospedaliero gestito da una congregazione religiosa, e' arrivata anche sul tavolo della Conferenza episcopale italiana che, dopo aver incontrato alcuni giorni fa una rappresentanza dei dipendenti che da oltre 6 mesi non riceve lo stipendio, oggi, per bocca del segretario generale della Cei, mons. Mariano Crociata ha auspicato ''che questa triste vicenda trovi al piu' presto una soluzione''. Il vescovo ha ricordato che, in casi come questo, ''spesso e' in uso un po' di confusione tra le istituzioni ecclesiastiche'' ricordando che la Cei e' un organismo ''pastorale nell'ambito italiano'' e, quindi, senza giurisdizione rispetto a vicende come quella dell'Idi.

Nondimeno, pero', ha aggiunto mons. Crociata, ''abbiamo voluto ascoltare i lavoratori che vivono nella condizione drammatica di non ricevere uno stipendio da sei mesi''.

Compito della Cei, ha fatto quindi intendere mons. Crociata, quello di creare un possibile contatto tra lavoratori e loro rappresentanze sindacali con le competenti autorita' ecclesiastiche.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Riforme
Referendum, Grillo: Paese spaccato, vincere o perdere è uguale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari