martedì 17 gennaio | 22:39
pubblicato il 12/lug/2014 12:00

Hollande in conference call con Renzi e leader Pse su nomine Ue

Parere concordante su presenza socialdemocratici in ruoli chiave

Hollande in conference call con Renzi e leader Pse su nomine Ue

Roma, 12 lug. (askanews) - Il presidente francese Fran ois Hollande ha avuto oggi una conference call con sette leader del Partito socialista europeo, tra cui il premier Matteo Renzi, in vista del Consiglio europeo del 16 luglio, che avrà il compito di designare il nuovo presidente del Consiglio Ue e di rinnovare altre istanze europee. Durante il colloquio, Hollande e i suoi interlocutori hanno concordato che "la scelta delle persone deve tenere in conto la presenza di social-democratici in ruoli chiave", ha spiegato un funzionario dell'Eliseo. Fonti di Palazzo Chigi hanno confermato il colloquio e i temi in discussione. I leader intervenuti alla conference call hanno "convenuto di continuare ad accordare la priorità alla crescita e all'occupzione sulla base dei progressi già realizzati", secondo quanto fatto trapelare da Parigi. (con fonte afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa