sabato 25 febbraio | 11:20
pubblicato il 29/set/2014 20:54

Guidesi (Lega): da Padoan nessuna ricetta per crescita, piu' tasse

C'e' anche batosta bollette (ASCA) - Roma, 29 set 2014 - "Tanti dubbi e una sola certezza: le tasse aumenteranno e, con esse, novita' di oggi, pure i costi di metano ed elettricita', con buona pace dei proclami sulla ripresa". A dirlo e' il deputato leghista Guido Guidesi, reduce dalla conferenza interparlamentare sul fiscal compact.

"La relazione del ministro Padoan - prosegue - dipinge il quadro di incertezze attuale. Il dibattito attorno all'avvitamento del fiscal compact non ha lasciato spazio alla ricerca di soluzioni per la crescita, grandi assenti dall'agenda Renzi. La ricetta deve inevitabilmente passare attraverso l'abbassamento delle tasse, ma il governo sta facendo l'esatto contrario: le famiglie saranno di nuovo tartassate, con bollette luce e gas alle stelle.

Oltre la crosta dei mille annunci c'e' l'amara verita': questo si conferma l'esecutivo delle tasse e delle batoste".

Pol/Arc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Pd
Pd, commissione unanime: primarie 30 aprile. Renziani: via alibi
Aborto
Aborto, Bindi: bene Zingaretti, se Lorenzin non d'accordo lasci
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech