giovedì 08 dicembre | 18:07
pubblicato il 06/mag/2015 15:41

Guerini: uscita Civati non sorprende, da tempo non votava con noi

"Non impensierisce neanche per Senato, minoranza non lo seguirà"

Guerini: uscita Civati non sorprende, da tempo non votava con noi

Roma, 6 mag. (askanews) - L'uscita di Pippo Civati dal Pd "dispiace ma non sorprende: era nell'aria e già da tempo non votava con il Pd". Così il vice segretario del Pd, Lorenzo Guerini, interpellato in Transatlantico. "Rispettiamo la sua scelta", dice Guerini, che ai giornalisti che gli chiedono se siano preoccupati in particolare per i numeri del Senato, replica: "Non siamo impensieriti, non credo che la minoranza Pd lo seguirà".

Quanto ad un possibie nuovo soggetto a sinistra del Pd, anche in questo caso Guerini si mostra tranquillo: "Esiste già, non è un problema. Il Pd è un grande partito, all'interno del quale devono convivere diverse culture e sensibilità. Noi lavoriamo perché siano elemento di ricchezza, dispiace che Civati sia uscito ma rispettiamo la sua scelta".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni