martedì 17 gennaio | 13:58
pubblicato il 29/gen/2014 12:00

Grillo, sondaggio su Napolitano: quale il suo atto più grave?

"Si comporta come se fosse il capo assoluto del Governo"

Grillo, sondaggio su Napolitano: quale il suo atto più grave?

Roma, 29 gen. (askanews) - Giorgio Napolitano effigiato come "Re Giorgio", con la corona in testa: è l'immagine che accompagna il nuovo sondaggio on line lanciato da Beppe Grillo sul suo blog, voce ufficiale del Movimento 5 stelle. Il titolo del post, "Sondaggio: qual è stato l'atto più grave del presidente?", accompagnato dall'hashtag #Napolitanodimettiti su misura per i social network, non lascia dubbi sull'obiettivo della nuova iniziativa polemica della principale forza parlamentare di opposizione. "Il presidente Napolitano, detto anche 'il sovrano' o 're Giorgio', ormai da anni - scrive Grillo - si comporta come se fosse il capo assoluto del Governo. In particolare, ha accettato il suo secondo mandato proprio a condizione di poter gestire col pugno di ferro i vertici delle istituzioni, Parlamento incluso". "Eppure, il presidente Napolitano - prosegue il blog del leader M5S - non è esente da errori, anche gravissimi, che inficiano la credibilità e la fiducia dei cittadini nella stessa istituzione che rappresenta. Errori che non possono essere consentiti al Presidente della Repubblica, in particolare quando rappresentano sudditanza a poteri stranieri, pesanti ingerenze sul Governo, occultamento di fonti giudiziarie". Ai suoi lettori e simpatizzanti, Grillo chiede: "Secondo voi, qual è stato l'atto più grave che ha compiuto il presidente Napolitano, quello che non potete perdonare e per il quale vorreste che si dimettesse? Partecipate al nostro sondaggio". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Conti pubblici
Di Maio: Renzi ha indebitato l'Italia, noi paghiamo il conto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, quando Cernan disse: un sognatore tornerà sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa