sabato 10 dicembre | 17:57
pubblicato il 18/dic/2014 16:54

Grillo: per il Quirinale vogliamo una persona fuori dai partiti

Alla fine facciamo scegliere rete, ma va bene nome fatto da altri

Grillo: per il Quirinale vogliamo una persona fuori dai partiti

Roma, 18 dic. (askanews) - "Abbiamo una persona che ha delle gravissime responsabilità, si è messo nell'ombra con due persone a fare le larghe intese, non rappresenta più gli italiani ma un partito". Lo ha detto Beppe Grillo, leader M5S, nella sua conferenza stapa per i giornalisti stranieri in Italia, rispondendo a una domanda sul Quirinale.

Parlando della successione a Giorgio Napolitano, Grillo ha spiegato: "Vogliamo trovare una persona completamente al di fuori della politica, dei partiti, noi alla fine facciamo scegliere la rete, ma se lo sceglie un'altra persona, un'altra forza alla fine va bene, lo abbiamo fatto per la Corte costituzionale, per il Csm...".

"Ci serve una persona che non firmi qualsiasi cosa, che tuteli i cittadini italiani", ha concluso Grillo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina