mercoledì 22 febbraio | 21:39
pubblicato il 03/set/2014 15:35

Grillo: "Paghiamo ai migranti i voli per Francia, Gb e Germania"

"L'Italia esca da Convenzione di Dublino sui richiedenti asilo" (ASCA) - Roma, 3 set 2014 - "L'Italia fuori dalla Convenzione di Dublino": e' l'appello che lancia il leader del Movimento 5 stelle Beppe Grillo. La Convenzione e' quella che determina le regola per i richiedenti asilo: in sostanza, quella che fa si' che chi fugge da una guerra, se approda sulle coste italiane debba chiedere asilo in Italia e non in un qualsiasi altro paese europeo. Secondo Grillo "a chi arriva in Italia, che fa parte della Ue e aderisce a Schengen, va offerta la possibilita' di scegliersi il Paese che vuole nella Ue e pagargli il viaggio.

Tunisino/Francia, siriano/Svezia, pachistano/Gran Bretagna e tutte le altre nazionalita' in Germania a spese della Merkel. La convenzione di Dublino va disdettata. Voli low cost da Lampedusa per tutta Europa, la destinazione la sceglie il clandestino, come e' giusto che sia".

(segue) Bar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech