sabato 03 dicembre | 14:52
pubblicato il 27/ago/2014 18:04

Grillo, nuovo "vaffa" ai giornalisti: inventano i virgolettati

"Estratti in modo scorretto passaggi di un articolo sulla Rai" (ASCA) - Roma, 27 ago 2014 - Non si placa lo scontro fra Beppe Grillo e il mondo dell'informazione. "Andateaffanculovirgolettato": cosi' si conclude l'ultimo post dedicato ai giornalisti sul blog del leader M5S, anche se stavolta lui si firma "anonimo artista genovese", per stigmatizzare l'uso dei virgolettati anonimi nei resoconti sulle vicende interne del Movimento. "Le virgolette - scrive Grillo - sono un segno tipografico usato per contraddistinguere una parola o una frase come citazione. In Italia sono perlopiu' usate come invenzione letteraria all'interno di articoli nei quali e' attribuita un'affermazione di fantasia a qualcuno. Insomma, quasi sempre un falso. La citazione falsa spesso dilaga perche' gli stessi colleghi del giornalista falsario non credono che si arrivi a tanto, A inventarsi delle dichiarazioni in modo cosi' sfacciato. E il falsario diventa una fonte abituale di cazzate. Una fonte da cui attingere".

Grillo cita un articolo di Repubblica che riporta dei virgolettati del suo sodale Gianroberto Casaleggio, che in fondo al post pero' dice di non aver "mai pronunciato" quelle parole, in particolare la frase "parla solo Di Maio". Poi aggiunge: "Altro modo di usare il virgolettato e' attribuire a qualcuno frasi estrapolate da un discorso fatto da altri come fa Repubblica.it. 'Tg Rai, blog Grillo ancora all'attacco 'Gentaglia che paghera'' in cui si estrae in modo scorretto un passo da un articolo di Alberto Airola, capogruppo M5S in Vigilanza Rai in cui denuncia con fatti e numeri la situazione economica e di disinformazione del servizio pubblico per far passare Grillo per sanguinario con la chiusa di Enzo Iacopino presidente dell'Ordine nazionale dei giornalisti (istituito da Mussolini, a proposito perche' non viene sciolto?) che definisce le affermazioni di Airola 'volgarita' criminali'".

(segue) Pol/Bar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari