giovedì 19 gennaio | 19:00
pubblicato il 18/ott/2015 14:40

Grillo: fermiamo il Ttip, trattiamo con Brics, Cina, Russia

"Gli americani sono dalla parte sbagliata della storia"

Roma, 18 ott. (askanews) - Dopo tanti discorsi sull'onestà, Beppe Grillo schiera il Movimento 5 stelle su una questione fondamentale di politica estera: il no al Ttip, il trattato transatlantico di libero commercio, contro il quale da tempo i suoi eurodeputati si battono. Ma lo fa lanciando un messaggio che sembra preludere a una idea di collocazione internazionale dell'Italia molto diversa da quella tradizionale: "Gli americani - dice prendendo la parola a sorpresa dal palco di Italia 5 stelle a Imola - sono oggi per la prima volta dalla parte sbagliata della storia. Da Bretton Woods in poi hanno impestato il mondo di carta, di dollari e ora vogliono il Ttip. Dobbiamo fermarlo con tutte le forze, può distruggere il nostro sistema di leggi sociali: se vogliono il pollo al cloro devi togliere le leggi che lo vietano, altrimenti ti fanno causa ai tribunali off shore, dove gli avvocati costano milioni e noi non ce li abbiamo".

"Se fossi al governo - ha ammonito Grillo - il trattato lo farei con i Brics (acronimo per le grandi economie emergenti, Brasile Russia India Cina Sudafrica, ndr), con i russi, con i cinesi. Smettiamo di trattare con gli americani, ripeto: sono dalla parte sbagliata della storia".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale